Estate e Yoga

Published in Yoga
Carmen Tosto

Per chi pratica Yoga questa è una stagione delicata e particolare in quanto dobbiamo far risuonare al meglio le nostre energie interne con quanto ci circonda, assecondando e seguendo i cambiamenti che la stagione naturalmente porta in sé.
Tutto si muove secondo un ordine e regole ben definite, tutto è legato al Tutto da cui ogni cosa deriva.
Durante l’Estate la pratica dello Yoga dovrebbe dedicarsi maggiormente a posizioni calmanti e rinfrescanti per equilibrare se necessario l’eccesso di calore o comunque per non aumentarlo.

Di norma le posizioni andrebbero tenute, come raccomanda la tradizione, “immobili, senza sforzo e a lungo” e questa indicazione si rivela ancora più preziosa durante la stagione calda, in quanto ogni movimento veloce tende ad aumentare il calore, mentre una pratica lenta e consapevole darà più calma e freschezza al corpo ed alla mente riequilibrando e soprattutto non aggravando Pitta doṣa.
Ogni persona dovrebbe trovare la giusta pratica adatta a sé e cambiarla secondo il trascorrere del tempo interno ed esterno, adattandola al variare delle stagioni.
Sarebbe bene in Estate praticare la mattina presto e al tramonto tralasciando ovviamente le ore più calde della giornata e soprattutto evitando le ore in cui il sole è più alto e forte.

Sayana Buddhasana

Quando il calore accumulato diventa eccessivo possiamo recuperare freschezza e calma nella posizione chiamata Sayana Buddhasana ovvero la posizione del riposo di Buddha. È una posizione semplice che tutti possono eseguire in quanto molto comoda e senza controindicazioni.

Supini, mettersi distesi sul fianco destro, braccio destro appoggiato a terra con il gomito piegato mentre la mano sostiene la testa, polso alla tempia e palmo della mano sull’orecchio, il braccio sinistro rimane disteso comodamente lungo il fianco. In questa posizione di rilassamento per tutto il corpo (non vi sono punti di pressione ed anche la schiena trova riposo), il respiro tenderà naturalmente dopo un po’ di tempo a spostarsi verso la narice sinistra (che ora è rivolta verso l’alto) e si attiverà quindi la corrente energetica di Chandra, la nadi (canale in cui scorre l’energia) che scorre sul lato sinistro del corpo. Chandra è la luna che contrapposta al sole porta freschezza e rilassa. Mantenere a lungo questa posizione distesi sul fianco destro, rinfresca naturalmente il corpo e la mente.

Tutte le posizioni Yoga hanno effetti ben precisi e potranno essere consigliate da un insegnante di Yoga esperto affinché ciascuno possa trovare la pratica migliore in accordo alla propria natura.

Sitali, una tecnica di respiro che rinfresca il corpo e la mente

Sitali è una tecnica di respiro che aiuta il corpo a rinfrescarsi e di conseguenza alleggerisce anche la mente.

Siedi in una posizione corretta, qualunque posizione delle gambe va bene purché la schiena rimanga bene diritta senza sforzo. Lascia che le spalle si abbassino naturalmente e trova un appoggio comodo per le mani sulle tue ginocchia.
Chiudi gli occhi ed osserva il fluire del tuo respiro, naturale così come è in questo momento, lascia che la tua mente si appoggi ad ogni singolo respiro svuotandosi da ogni altro pensiero.
Poi apri gli occhi ed inspira lentamente e profondamente dalla bocca tenendo la lingua accartocciata come una foglia (se non riesci appoggia la punta della lingua fra i denti ed inspira facendo scorrere l’aria attraverso le labbra e la lingua).
Come se stessi bevendo l’aria, sentila scendere fresca, come se stessi deglutendo dalla bocca scende alla gola, accompagnala nella profondità del tuo corpo. Trattienila per pochi secondi e poi espira normalmente dalle narici sentendo ora l’aria calda uscire da te. Ogni espirazione porta fuori tutto il calore in eccesso.
Ripeti per alcune volte.

Questa tecnica rinfresca il corpo e la mente, allontanando sete e stanchezza, pigrizia e sonnolenza. 

In caso di pressione arteriosa alta, eseguire senza alcun trattenimento di respiro.

CULTURA

Eventi, Conferenze e Seminari per entrare in contatto con la cultura e il sistema di conoscenza indiano

FORMAZIONE

Percorsi educativi e formativi in Ayurveda e discipline collegate con i docenti più autorevoli a livello internazionale

RICERCA

Gli studi clinici e le ricerche più innovative e rivoluzionarie nell’ottica della “Collaborative Medicine and Science”

MEDIA

Cosa dicono di Ayurvedic Point e dell’Ayurveda in Italia e nel Mondo. Articoli, Foto, Video, Audio

SPAZI PER CORSI,
SEMINARI, EVENTI

Ayurvedic Point offre Spazi per Corsi, Seminari, Eventi

Un nuovo spazio per i tuoi eventi a Milano, sale organizzate per corsi settimanali, seminari, conferenze, incontri, stage...