I materiali

Published in CENTRO - LE ATTIVITA'

I MATERIALI

Le sostanze utilizzate nei trattamenti sono varie ma essenzialmente a base di oli ayurvedici erbalizzati e polveri medicate, le cui formulazioni classiche sono rintracciabili e riportate negli antichi testi ayurvedici.
Anche da noi è oggi possibile trovare prodotti di alta qualità, rispettosi della tradizione e controllati secondo le norme ed i criteri di sicurezza vigenti nei paesi occidentali. Secondo i trattamenti vengono utilizzate sostanze diverse, che possono comunque variare ulteriormente secondo lo squilibrio e la costituzione doshica della persona. Gli stessi trattamenti, ma applicati con oli a specifiche proprietà, avranno quindi effetti diversi.

Numero di trattamenti, sostanze utilizzate e frequenza, vengono quindi determinati su base della necessità individuale.

 

OLI AYURVEDICI MEDICATI - TAILA

“Il corpo intero è fatto di sostanze oleose e tutta la vita dipende da esse” (Suśruta Saṃhitā - Ci.cap.XXXI)

Nella tradizione classica dell’Āyurveda grande enfasi e cura particolare è data all’utilizzo degli oli medicati. In India viene da sempre fatto un abbondante uso di sostanze oleose in varie forme e modalità, dagli usi personali e domestici, agli impieghi più specifici in ambito terapeutico.

In Āyurveda l’oleazione di corpo e testa è prevista nella routine igienica quotidiana (chiamata Dinacharya) e, nel testo classico ayurvedico Caraka Saṃhitā, è detto:

“Se una persona pratica regolarmente il massaggio d’olio, il suo corpo non risente di ingiurie o del lavoro più duro. La sua struttura fisica diventa forte, flessibile ed attraente. Mediante questa pratica il processo dell’invecchiamento è rallentato”
(Caraka Saṃhitā - Sū. cap.V, 88-89)

In Āyurveda è chiamata Snehana la terapia dell’oleazione, ungere, lubrificare e carezzare il corpo esterno ed interno
Snehana deriva dalla radice “snih” che significa “aderire, essere attaccato, avvolgere” ma significa anche voler bene, provare amore.

Le qualità (Guṇa), l’azione (Karma) e la potenza (Virya) delle sostanze oleose medicate sono fondamentali nella corretta applicazione della terapia e di ogni trattamento in Āyurveda.
Gli oli medicati sono un elemento fondamentale della terapia fisica ayurvedica. Seconda la tradizione esistono centinaia di formulazioni a tutt’oggi reperibili e comunemente utilizzate.

La preparazione di un olio ayurvedico è estremamente complessa ed occorre particolare cura e rispetto delle regole; tradizionalmente generazioni intere di famiglie si tramandano ricette e formule speciali. Tutto è da sempre eseguito secondo le indicazioni degli antichi e classici testi ayurvedici, tutto è già così perfetto avendo superato la prova del tempo attraverso migliaia di anni d’esperienza.

Gli oli medicati sono realizzati attraverso elaborate e lunghe procedure (si tratta di vere e proprie cotture per permettere agli elementi erbali di rilasciare le loro proprietà) e non è possibile realizzarli in forma domestica, in quanto i materiali e le modalità di preparazione, richiedono una conoscenza tecnica e pratica approfondita della farmacologia ayurvedica.

E’ possibile finalmente anche in Italia avere ottimi oli ayurvedici tradizionali.
Presso il nostro Centro vengono selezionati i migliori prodotti presenti sul mercato italiano, sono regolarmente importati e come tali provvisti di adeguate certificazione e garanzie a livello nazionale ed internazionale.
Secondo l’Āyurveda l’olio utilizzato per i trattamenti esterni ha un’azione importante che non è confinata alla sola pelle in quanto la via di assorbimento permette di raggiungere differenti elementi tissutali del corpo.

Per questo motivo è ancora più importante che ne venga garantita la purezza.
Di solito l’olio di base più usato è quello di sesamo, ma secondo le indicazioni è possibile usare anche olio di cocco (nella preparazione di taila indicati per la testa), senape, ricino, ma è possibile anche usare grassi di derivazione animale (es. latte o ghee).

 

CŪRṆA

Nella tradizione classica dell’Āyurveda vengono da sempre utilizzati anche per via esterna molteplici formule erbali sotto forma di cūrṇa ovvero polveri di erbe e spezie finemente micronizzate.
Vi sono numerose applicazioni in cui i cūrṇa vengono utilizzati, a volte in forma semplice altre volte miscelate con oli o decotti.

La preparazione di un cūrṇa tradizionale è estremamente complessa ed occorre particolare cura e rispetto delle regole; tradizionalmente generazioni intere di famiglie si tramandano ricette e formule speciali.
Tutto è da sempre eseguito secondo le indicazioni degli antichi e classici testi ayurvedici, e tutto è già così perfetto avendo superato la prova del tempo attraverso migliaia di anni d’esperienza.

Le qualità (Guṇa), l’azione (Karma) e la potenza (Virya) delle sostanze medicate sono fondamentali nella corretta applicazione della terapia e di ogni trattamento in Āyurveda. Le polveri possono essere a composizione semplice quindi a base di una sola erba o con formulazioni più complessa.

Presso il nostro Centro vengono selezionati i migliori prodotti presenti sul mercato italiano, sono regolarmente importati e come tali provvisti di adeguate certificazione e garanzie a livello nazionale ed internazionale.

More in this category: « Massaggio neonatale

SPAZI PER CORSI,
SEMINARI, EVENTI

Ayurvedic Point offre Spazi per Corsi, Seminari, Eventi

Un nuovo spazio per i tuoi eventi a Milano, sale organizzate per corsi settimanali, seminari, conferenze, incontri, stage...